Home
Venerdì | 15 | Dicembre
Notizie flash
SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - REGIONE SICILIA - ANNO 2017

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE  - REGIONE SICILIA

BANDO del 23.05.2017
Bando per la selezione di 3.206 volontari da impiegare
in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Sicilia

Tutti gli  Allegati sono scaricabili cliccando sul titolo

Scadenza presentazione domande: 26 GIUGNO 2017 -  ore 14,00


In Allegato, cliccando sul titolo,  ELENCO  degli AMMESSI e DATE  di convocazione alle Procedure di selezione

AVVISO: Si avvisano tutti i candidati che hanno sostenuto le prove selettive mediante colloquio per l'accesso ai progetti di servizio civile di questo Ente che le graduatorie saranno pubblicate entro il prossimo 30.09.2017.
l presente Avviso è visualizzabile cliccando sul titolo.

 ___________________

AVVISO: si avvisano tutti i candidati che hanno sostenuto le prove selettive che sono state pubblicte le graduatorie DEFINITIVE  dei progetti CHILDREN e POSEIDONE

Cliccare sul titolo per visualizzare le graduatorie presenti in formato pdf  nell'elenco degli allegati

Albo professionisti
Avviso pubblico incarichi
Bando Selezione Volontari PDF Stampa E-mail
Venerdì 21 Novembre 2014 10:55

Bando per la selezione di n° 3.206  volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Sicilia

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Giugno 2017 09:15
 
Festa di S. Agata PDF Stampa E-mail
Giovedì 17 Dicembre 2009 21:28

Questo piccolo centro venera quale sua Patrona S. Agata, che nella liturgia cattolica viene festeggiata il 5 febbraio, giorno in cui se ne rievoca il martirio.
Accanto a questa festa in epoca imprecisabile, se ne è sviluppata un’altra, che commemora il 17 agosto di ogni anno l’avvenimento della traslazione del corpo della Santa, avvenuto appunto, come vuole la tradizione, il 17 agosto del 1126, da Costantinopoli, dove eraSant'Agata stato trafugato dalle truppe bizantine a Catania, sua città natale.
La tradizione vuole che, partito da Messina il convoglio che trasportava le sacre Reliquie con i custodi ed il Vescovo Maurizio, approdò presso la lungo la costa di Alì. Molti aliesi si riversarono sulla spiaggia a venerare le sacre spoglie. Il Vescovo Maurizio ammirato da tanto fervore decise di donare agli aliesi parte del velo in cui era avvolto il corpo della Santa.
La reliquia venne dunque trasportata con solennità nel paese di Alì, e i suoi abitanti la elessero quale loro patrona e protettrice. L’origine della “Festa Ranni” (festa grande) è legata a ricordo di questo avvenimento.
Questo evento viene festeggiato ogni anno in Catania, con un festino che dura tre giorni, mentre in Alì annualmente il 17 agosto viene celebrata una messa solenne in onore della Santa.

www.isolainfesta.it/sagata2008agosto-ali.htm

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Novembre 2017 10:18
 
SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - REGIONE SICILIA - ANNO 2017 PDF Stampa E-mail

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE  - REGIONE SICILIA

BANDO del 23.05.2017
Bando per la selezione di 3.206 volontari da impiegare
in progetti di servizio civile nazionale nella Regione Sicilia

Tutti gli  Allegati sono scaricabili cliccando sul titolo

Scadenza presentazione domande: 26 GIUGNO 2017 -  ore 14,00


In Allegato, cliccando sul titolo,  ELENCO  degli AMMESSI e DATE  di convocazione alle Procedure di selezione

AVVISO: Si avvisano tutti i candidati che hanno sostenuto le prove selettive mediante colloquio per l'accesso ai progetti di servizio civile di questo Ente che le graduatorie saranno pubblicate entro il prossimo 30.09.2017.
l presente Avviso è visualizzabile cliccando sul titolo.

 ___________________

AVVISO: si avvisano tutti i candidati che hanno sostenuto le prove selettive che sono state pubblicte le graduatorie DEFINITIVE  dei progetti CHILDREN e POSEIDONE

Cliccare sul titolo per visualizzare le graduatorie presenti in formato pdf  nell'elenco degli allegati

ATTACHMENTS TITLE
FILEDescrizione
DOWNLOAD THIS FILE (01.Bando Servizio Civile Nazionale 2017.pdf)Bando Servizio Civile Nazionale 2017 
DOWNLOAD THIS FILE (02.ALLEGATO_Criteri e modalità di selezione dei volontari.pdf)Allegato_Criteri e modalità di selezione dei volontari 
DOWNLOAD THIS FILE (03.ALLEGATI 2_3_Domanda ammissione_Alì.pdf)Allegati 2_3_Domanda ammissione_Alì 
DOWNLOAD THIS FILE (04.ALLEGATO 6_Scheda Sintesi progetto_Children.pdf)Allegato 6_Scheda Sintesi Progetto_Children 
DOWNLOAD THIS FILE (05.ALLEGATO 6_Scheda Sintesi progetto_Poseidone.pdf)Allegato 6_Scheda Sintesi Progetto_Poseidone 
DOWNLOAD THIS FILE (1.Elenco Ammessi e date convocazione alle  procedure di selezione Progetto POSEI)Progetto POSEIDONEElenco degli AMMESSI e DATE di convocazione alle procedure di selezione
DOWNLOAD THIS FILE (2.Elenco Ammessi e date convocazione alle procedure di selezione Progetto CHILDR)Progetto CHILDREN Elenco degli AMMESSI e DATE di convocazione alle procedure di selezione
DOWNLOAD THIS FILE (GRADUATORIA DEFINTIVA PROGETTO CHILDREN.pdf)GRADUATORIA DEFINITIVAProgetto Children
DOWNLOAD THIS FILE (GRADUATORIA DEFINTIVA PROGETTO POSEIDONE.pdf)GRADUATORIA DEFINITIVAProgetto Poseidone
DOWNLOAD THIS FILE (Graduatoria Provvisoria Progetto CHILDREN.pdf)GRADUATORIA PROVVISORIA Progetto Children
DOWNLOAD THIS FILE (Graduatoria Provvisoria Progetto POSEIDONE.pdf)GRADUATORIA PROVVISORIAProgetto Poseidone
DOWNLOAD THIS FILE (Pubblicazione graduatorie Avviso.pdf)Avviso Pubblicazione Graduatorie 
 
Festa di S.Agata - Festa Ranni PDF Stampa E-mail
Domenica 29 Novembre 2009 09:37

Ogni dieci anni, invece, viene allestita una sontuosa festa che dura tre giorni, denominata “Festa Ranni”, termine che pone in risalto l’eccezionalità del fenomeno e la grandiosità dell’evento.
L’antichità e la persistenza di questo culto, dimoimage12511stra quanto radicata e sentita sia nella coscienza dei fedeli la devozione verso questa santa.
Oscure sono le origini e le antiche modalità di svolgimento di questa festa, il cui complesso rituale è stato affidato, fin quasi ai nostri giorni esclusivamente alla tradizione orale. Ciò ha fatto sì che giungessero fino a noi solo poche notizie incerte e frammentarie, che non consentono di ricostruire con certezza il contesto storico in cui è nata e si è sviluppata.
Lunghi e laboriosi sono i preparativi affidati a due gruppi formati ciascuno da dodici famiglie appartenenti a due diversi quartieri del paese, che ricevono l’incarico di allestire l’uno il “Cilio del Pane” e l’altro il “Cilio delle Ragazze”. Queste famiglie vengono nominate dalla Deputazione di S. Agata (Organo consultivo che esercita all’interno della Chiesa Madre, funzioni economico-organizzative) e dal Parroco, e la loro scelta segue una rotazione tale che nel corso degli anni nessun nucleo familiare, e di conseguenza nessun quartiere, ne rimane escluso.
I nomi dei “Ciliari”, così vengono denominati, vengono resi noti dal Parroco, al termine della messa mattutina del 5 febbraio dell’anno prestabilito per la festa.
Come già detto sopra, ogni gruppo provvede autonomamente ad allestire l’uno il “cereo” o “Cilio del Pane” l’altro il “cereo” o “Cilio delle Ragazze”.

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Luglio 2010 14:51
Leggi tutto...
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Documenti Online
Ultimi articoli
Chi è online
 404 visitatori online